Vizzini - Let there be blood!

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Vizzini - Let there be blood!

Messaggio Da Shub il Ven Feb 09, 2018 2:58 pm

San Giovanni vuole Verrinho e Smilzo in finale... e li voleranno altro che Cavalli!!!

Shub

Data d'iscrizione : 09.11.15
Messaggi : 552

Torna in alto Andare in basso

Re: Vizzini - Let there be blood!

Messaggio Da anto.bb il Gio Mar 08, 2018 4:15 pm

Il penultimo atto della PBBL si avvicina, la tensione sale e le scommesse pagano di più. E io, vostro fedele e affidabilissimo bookmaker non vi posso certo abbandonare, come invece qualcuno di voi è sempre disposto a pensare con troppa fretta.



Ecco a voi, in esclusiva, con tutto il mio affetto (poco) e l’interesse (molto) i due scontri della semifinale:



British_Dog (Necro) vs Anto (Underworld):

The British Dog vs the Under(world)dog! Questo match rappresenta il lato spumeggiante del tabellone dei playoff. Ovviamente i Necro di British sono nettamente favoriti: solidi, potenti, destinati al successo fin dal primo giorno.

Eppure qualcosa mi dice che, di tanti match up, questo non è sicuramente quello che volevano incontrare. Vedremo come negli sport professionisti un team che fa riposare i titolari in vista della finale? Oppure il coach andrà all in contro un team che, storicamente, ha sempre causato danni contro gli avversari più pesanti (cfr. Nani di Mongo e CD di Berto)?

Il pronostico è favorevole ai Necro, ma non mi aspetto affatto un match scontato, non foss’altro proprio perché British non si gioca solo l’accesso alla finale, ma anche la possibilità di vincerla. Chi sopravvivrà vedrà: 2-1 e British finalmente in finale.



Phoenix (Dark Elves) vs Mickael (CD)

Questo match è il paradosso di Achille e la Tartaruga. Phoenix ha la squadra migliore, la razza migliore, ottima capacità di gioco. Che sia favorito lo sanno anche i sassi.

Mike sulla carta ha pochissime speranze. Ma non si può escludere che tagli per primo il traguardo, come è già successo in altre occasioni – non ultima, proprio l’anno scorso in finale, proprio contro Phoenix e i suoi Port Royal Pirates.

Phoenix, con gran sicurezza e minimizzando sulle vittorie precedenti del suo avversario, ha promesso che “non mi suiciderò come i coach che hanno affrontato Mike prima di me”. Aspettiamoci un match tattico e tirato fino in fondo. Io personalmente guarderei il match spumeggiante, ma se siete amanti di “muovo questo pezzo qui perché tra 2 turni potrebbe tornarmi comodo” questo è il match che fa per voi.

Alla fine, contrariamente a quanto ho fatto fin troppo spesso, anche io avvallo la vox populi che dà già Phoenix in finale (per la seconda volta in 2 pbbl): 1-0, all’overtime.

E questo è quanto.
Ci vediamo a rokkeggiare in finale!

anto.bb

Località : Bagno a Ripoli
Età : 34
Data d'iscrizione : 27.12.11
Messaggi : 648

Torna in alto Andare in basso

Re: Vizzini - Let there be blood!

Messaggio Da anto.bb il Dom Mar 18, 2018 11:52 am

E infine siamo arrivati all’ultimo atto.

Diciamo che come previsto grandissime sorprese non ce ne sono state. British raggiunge la finale come c’era da aspettarsi a inizio stagione.
Mike raggiunge la finale come c’è da aspettarsi a inizio di ogni stagione.

Grande deluso Phoenix che si ferma appena prima di raggiungere la seconda finale in 2 partecipazioni.
Purtroppo la finale si gioca in due finché non cambiano le regole (quindi aspettiamoci finale a 3 dall’anno prossimo!).

Ma veniamo a spendere due parole sul match: British ha una corazzata, con un pezzo che fa praticamente 3 cas a partita e il resto della squadra che fa da (superbo) cast di supporto.
Non teme di giocare a viso aperto e di rischiare per realizzare l’azione che vuole.
Stupisce la sua scelta di affrontare la finale con un solo Flash golem. Scelta strategica?
Io noto solo che, sparito il flash golem, è stato quello il momento dove è stato più in difficoltà nella semifinale.

Mike dall’altro avrà comunque la soddisfazione di segnare un record nei libri della pbbl. La squadra è ancora in costruzione e sinceramente manca di qualunque cosa possa impensierire un team che tocca i quasi 2000 di tv e completa la sua terza stagione.
La partita sarà preparata nei dettagli da Mike e sicuramente vedremo un approccio al match ordinato sistematico al match. Unica cosa che forse gioca a suo favore è l’esperienza in questo tipo di partite. Difficilmente sentirà la tensione di una situazione vissuta oramai numerose volte, mentre l’essere qui per la prima volta e da favorito potrebbe rappresentare una distrazione per British.

Dopo tanti discorsi e due pagine di post dall’inizio della stagione, tutto si conclude esattamente come era logico aspettarsi dall’inizio (logico perché lo dico io!):
British - Mike: 1-0

anto.bb

Località : Bagno a Ripoli
Età : 34
Data d'iscrizione : 27.12.11
Messaggi : 648

Torna in alto Andare in basso

Re: Vizzini - Let there be blood!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum