Chains of Laos

Andare in basso

Chains of Laos Empty Chains of Laos

Messaggio Da Smilzo il Ven Apr 19, 2019 5:06 pm

CRASH!

Il tetto del grande tempio crollò. Un tonfo assordante riecheggiò nella vallata e una nuvola di polvere si levò oscurando il cielo.

"É un segno." Disse il Sacerdote preoccupato.

Indossò in fretta e furia le sue vesti e si fece strada con il lucente bastone. Doveva partire, doveva andarsene. Non c'era più posto per lui, la fede era crollata e il Grande tempio ne aveva già subite le conseguenze. Decise che l'esilio era l'unica possibilità di redenzione per il suo fallimento.

Fu un viaggio lungo e pieno di pericoli. Attraversò montagne gelate, praterie taglienti come lame, paludi acide e nauseabondi panorami e infine un interminabile deserto.
Mentre calcava le dune di sabbia, vide sul suo braccio il marchio che bruciava sempre più forte. Pulsava e brillava pallidamente nella notte oscura e gelida del deserto. In un sussulto si levò la veste sabbiosa e vide che ormai gran parte del suo corpo era infettata. Nascondere quel marchio blasfemo ormai era impossibile. Disperato cadde in lacrime mugolando mentre i granelli soffocavano le sue labbra secche e prosciugavano il suo pianto.

"Perché soffri?" Echeggiò un'empia Voce " Il tuo Dio é solo disperso, lo hai dimenticato e lui si é dimenticato di te."
A fatica il giovane cerimoniere del Santo si rialzò, poggiandosi sul bastone ormai logoro per il viaggio. Vide una luce che come un faro illuminava con un fascio il deserto. Seguì la fonte fra le dune rosse.
Davanti a lui apparve un'imponente piramide di cristallo trasparente e lucente, in alto sulla punta ricoperta d'oro un grande occhio di smeraldo. "Entra" disse l'occhio.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Dentro l'antica struttura un'enorme biblioteca attendeva Smilzo. Antichi Tomi Naf e pergamene di codici obblm erano contenute e catalogate con cura dentro questo immenso archivio. Il tempo sembrava essersi completamente fermato e tutto ciò che era contenuto li dentro sembrava appartenere a un'altra epoca, ad un'altra era. "Mi piace questo posto. Mi tiene lontano e isolato da quel casino di chattone." Sussurrò l'oscuro signore. " Barbossa... Cosa stai tramando? Questo luogo di culto khemrico abbandonato é sacro e non ti fornirà il suo potere."

"Ohohohoh. Non ho bisogno di ULTERIORE potere ho già TUTTO. Ma..."

"Ma..?!?"

"Ma per mantenere il mio filatterio vivo e luminoso devo nutrirlo. Nutrirlo con dolore ed emozione oscura che solo il bloodbowl può dare."

"Non ho alcun potere sui Predatori. Hanno abbandonato la fede nel Santo. E io in loro."

"Mio giovane chierichetto, ho piani ben più articolati per il futuro dei miei suddit...."compagni di gioco"."

"Vuoi brasare la lega. Si legge in quegli occhi avvizziti. Ma non spetta a te decidere."

"Tutti quelli che hanno un minimo di buon senso sono per brasare e ripartire con delle regole più sensate. E a proposito di regole, non ti ho atteso qui per parlare del futuro lontano. Sono qui per discutere di un futuro più imminente. Un futuro che ti coinvolge."

"Il Santo é morto e con lui i Predatori. Tutti dispersi. Si gioca per perdere tempo. Non per fede. Ma.."

"...ma siccome io gioco per VIVERE non posso perdere altro tempo in futili discussioni su loffi okkasionali. Ti rivelerò l'ubicazione del Santo. Egli non é morto."

"Com'è possibile!?!? L'ho visto trafitto dai luridi artigli del Laos!!"

"Tu hai voluto che morisse, nella tua mente hai voluto vedere questo. Lo hai fatto perché il fardello che porti lo senti troppo pesante."

"Menti!! Infido veleno! Desideri corrompermi!"

"Ma guardati...il tuo corpo é già corrotto, il laos strazia le tue carni ormai marce. Voglio offrirti la redenzione. Io in cambio otterrò ciò che voglio ovviamente. Ovvero un TSG senza regole aggiuntive con cui assorbire tristezza e sottomissione per il mio filatterio. MuHuHaHaHaHa"

"Parla demone antico!!! Rivelami dove si trova il Santo!!! O ti seppellisco qui nella piramide antica!!!"

"Ahahahah buffone! Hai perso tutto il tuo potere, non puoi nulla contro un signore dei demoni." Una mano artigliata e flessuosa prese la testa del sacerdote e la poggiò davanti ad un enorme telescopio intergalattico khemrico. "Osserva la tua divinità intrappolata nell'occhio del Laos. Muauhauhauha!"


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Attuale Gran Sacerdote dei Predatori. Guida spirituale per tutti i giocatori di bloobowl a Firenze.

"Emargina L'okkasionale." cit. San Giovanni
Smilzo
Smilzo

Età : 29
Data d'iscrizione : 20.07.13
Messaggi : 567

Torna in alto Andare in basso

Chains of Laos Empty Re: Chains of Laos

Messaggio Da Nimrod il Ven Apr 19, 2019 5:30 pm

Quindi è stato il Santo a far si che la foto fosse sfuocata, questo spiega tante cose

_________________
The Mugellan Asshole

Anche chi ci disprezza un giorno sarà dei nostri

Biondo e frizzante il sapor di vittoria e del nemico sconfitto scuoiarne le cuoia

Al nemico tu fai crok!
Nimrod
Nimrod

Località : Scarperia (Da non confondersi con Scarperia e San Piero cioè: io sto proprio a Scarperia. San Piero non c'entra niente se non che l'abbiamo inglobata e prossimamente la stessa sorte toccherà a Firenze)
Età : 40
Data d'iscrizione : 17.05.12
Messaggi : 769

Torna in alto Andare in basso

Chains of Laos Empty Re: Chains of Laos

Messaggio Da Yashiro il Sab Apr 20, 2019 10:47 am

Forza sacerdote, non demordere!
Ci sono ancora dei fedeli che, seppur okka, non vogliono cedere al Laos e hanno bisogno della tua guida!

_________________
Shub ha scritto:
[...]Dai positività!!!

Pensa oggi dopo settimane mi sono pure svegliato barzotto... fuori c'è il sole... gli storni cacano a frotte sui motorini degli altri... e non devo andare in Svizzera a portare la moglie a zonzo!!!!

POSITIVITA'!!!

Yashiro

Località : Firenze
Data d'iscrizione : 10.06.15
Messaggi : 321

Torna in alto Andare in basso

Chains of Laos Empty Re: Chains of Laos

Messaggio Da franzvw il Sab Apr 20, 2019 11:01 am

Esiliato tra i norsemen, l'inetto servo del servo, Franz Von Wagiaina, senti' il richiamo oscuro.
"Non e' piu' tempo che io mi dedichi ai blocchi a un dado con block e frenzy, il mio antico padrone ha bisogno di me."
Ma le scommesse con Vizzini avevano ormai corrotto la sua fragile mente, e visioni di stunty lizard abitano il suo cuore, e di mazzette e bombe.
"Tornero', per la festa del Santo tornero', e ancora una volta mi offriro' come diacono, come chierichetto, come sacrestano, come scatizzolamerda se sara' necessario. La via di Chaney ha fatto il suo tempo, e' ora di scendere nel profondo di stunty..."
franzvw
franzvw

Località : tra la curva e maratona
Età : 33
Data d'iscrizione : 14.05.15
Messaggi : 433

Torna in alto Andare in basso

Chains of Laos Empty Re: Chains of Laos

Messaggio Da Steel il Sab Apr 20, 2019 12:45 pm

E ora tocca a voi essere pronti o Predatori per tornare, come ogni anno, a vestire i quattro colori! Tutti fratelli sotto i quattro vessilli!
Steel
Steel

Località : Firenze
Età : 37
Data d'iscrizione : 24.03.16
Messaggi : 356

Torna in alto Andare in basso

Chains of Laos Empty Re: Chains of Laos

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum